3 TRUCCHI PER RIMETTERSI IN FORMA DOPO LE FESTE!

Dopo aver festeggiato, gioito e brindato al nuovo anno tra i tanti buoni propositi che abbiamo in mente sicuramente molte di voi avranno quello di rimettersi in forma dopo tutte le abbuffate natalizie.

Per molti di noi la parola dieta spesso è associata ad una situazione di sacrificio, di regime alimentare ipocalorico e restrittivo, ma non è così. In realtà si tratta solamente di semplici azioni che aiutano a cambiare lo stile di vita per farla diventare più sana.
Queste sono piccole regole che aiuteranno a rimettersi in forma in fretta e non è nulla di faticoso ed impossibile.

1 VIA ALLE TOSSINE: una regola per tornare in forma e sgonfiare il proprio ventre è quello di eliminare le tossine.

Vi ricordo che una funzione del tessuto adiposo é quella di salvaguardare l’organismo dalle tossine in eccesso quali conservanti, coloranti e alcool, pesticidi nella frutta e nella verdura e composti artificiali vari. Dunque in sostanza più tossine avrà ingerito la nostra bocca più il nostro corpo dovrà accumulare grasso per difendersi da esse.

Un consiglio che vi posso dare dunque dopo le feste è quello di fare UN GIORNO alla settimana a preferire cibi ricchi di antiossidanti come frutta e verdura (spinaci, succhi di arancia e kiwi), riducendo l’apporto proteico abbinato non all’attività fisica ma alla stimolazione della sudorazione (sauna e bagno turco) favorendo lo smaltimento delle tossine corporee. Fatto questo reintegrate i liquidi persi bevendo molta acqua.

2 ATTIVITA’ FISICA: non c’è corpo che funziona bene senza una buona attività fisica.

L’attività fisica che vi propongo per tornare in forma è quella di tipo aerobico cioè dunque un’attività moderata che duri almeno 35 minuti per almeno 3 volte alla settimana.

Non sto parlando di nulla di incredibile o impossibile ma di individuare un ritmo, ad esempio nella corsetta o camminata veloce, che vi consenta solamente di parlare. Io la chiamo “corsetta chiacchierata” poichè in questa attività bisognerà riuscire a parlare con la partner di attività o chi per esso (se siete solamente con l’ipod provate a canticchiare la vostra canzone preferita), in caso di affanno o troppa fatica riducete il ritmo.

Il top sarebbe di riuscire ad associare un allenamento di tonificazione generale da eseguire al termine dell’allenamento.

3 NO ALLO STRESS: mens sana in corpore sano.

Una delle cose più belle e vantaggiose per tutti è quella di avere una vita ricca di sorrisi e benessere allontanando stress e preoccupazioni che spesso ci portano via un sacco di energie fisiche e mentali. Riappropriarsi della propria vita, stare con le persone più care, fare una partita a calcio con proprio figlio, comprare su internet con la propria fidanzata sul divano (vero Martina Rodini?) e fare tutto ciò che si ama sono i primi passi per vivere sereni e portare il proprio corpo ad un primo cambiamento. 

Nessun risultato sarà immediato e dovuto dunque sarete voi i fautori dei vostri obiettivi nella vita, sia per la vostra vita sociale sia per il vostro aspetto fisico, non abbiate fretta, i risultati arriveranno volta per volta con serenità e motivazione.

Come quando voi rinunciate a qualcosa a voi caro per donarlo ai vostri figli o cari e loro vi ripagano con un sorriso, anche il corpo vi ripagherà con benessere e vitalità dei vostri sacrifici a tavola e nell’attività fisica.

Mattia.

Spero che questo post vi sia stato utile, se vi va lasciate un commento (possono lasciarlo tutti) e condividetela sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂
___
Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi alla newsletter qui a destra 🙂
___

Facebook Comments

You might also like More from author

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.