IMPACCO..PER NON AVERE PIU’ I CAPELLI SPORCHI!

E’ molto importante prendersi cura dei propri capelli, ma non sempre utilizziamo la ricetta giusta, adatta al nostro tipo di capelli. Da un po’ di tempo i miei tendono ad essere grassi, a sporcarsi subito, così ho provato 1 volta alla settimana questo impacco naturale semplicissimo per un po’ di tempo.
Il risultato? I miei capelli ringraziano moltissimo e non vedono l’ora di riprovarlo!!!
Gli ingredienti da utilizzare sono naturali, sicuramente li avete a casa e le loro proprietà veramente miracolose…

Ingredienti: 

  • 4 cucchiai di olio di jojoba o olio di cocco
  • 15 gocce di olio essenziale tra questi: salvia sclarea, bergamotto, limone, cipresso, tea tree, lavanda.

    impacco capelli fai da te
    Eccomi mentre applico l’impacco sui capelli 🙂

In un vasetto, una ciotolina o comunque un contenitore qualsiasi, misceliamo i due ingredienti e mescoliamo con un cucchiaino per circa un minuto. Versiamo il tutto in un contenitore non trasparente, per mantenere più a lungo e intatte le proprietà degli oli essenziali. Possiamo prepararne parecchio in quanto si conserva almeno 3 mesi.

Applicazione:

Si stende sui capelli umidi (potete inumidirli con un po’ di acqua del rubinetto) dalle radici alle punte. Si massaggia per un paio di minuti la cute e si lascia in posa un’ora. Poi si sciacqua il tutto e si procede con lo shampoo.

Proprietà degli ingredienti:

L’olio di jojoba è fantastico sui capelli grassi perché è un seboregolatore, mentre se utilizzato per la cura di capelli secchi e opachi è nutriente. L’olio di cocco é seboregolatore, aiuta quindi a liberare la cute dalla forfora e ad irrobustire il fusto del capello, prevenendo rotture e fastidiosissime doppie punte.
Gli oli essenziali menzionati sopra aiutano a bilanciare il sebo in eccesso evitando l’effetto “unto”, sporco e pesante.

Sull’argomento capelli potrebbero interessarvi anche questi articoli:

  1. 3 METODI NATURALI PER SVEGLIARSI CON I CAPELLI PERFETTI!
  2.  SHAMPOO E BALSAMO 2 IN 1…PREPARIAMOLO IN POCHI MINUTI!

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, fatemi sapere se la provate!
Se vi va lasciate un commento (possono lasciarlo tutti) e condividetela sui vostri blog, facebook, twitter e google+ 🙂
A presto, un abbraccio!

___

Seguitemi anche su: Instagram (@martinarodini); Facebook
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi alla newsletter qui a destra 🙂
Facebook Comments

You might also like