COME RINFORZARE LE UNGHIE IN MODO NATURALE: MIX DI OLI MIRACOLOSI!

Le mani sono una parte molto importante del nostro corpo, sono il nostro biglietto da visita. Ecco come preparare un olio naturale rinforzante per le unghie, per dire addio alle unghie che si spezzano, dall’aspetto orribile.

Le unghie sono una parte delicata del nostro corpo. Spesso si pensa che servano tanti trattamenti per avere delle unghie belle e sane, in realtà basta utilizzare i pochi prodotti giusti con costanza per avere dei risultati stupefacenti.

Ho creato e provato per la prima volta questo olio qualche anno fa, un giorno in cui mi sono resa conto di avere delle unghie orribili, rovinate e deboli. Così mi sono imposta di utilizzarlo ogni giorno per almeno una settimana, prima di rinunciarci. Da quel giorno, alternandolo alla crema rinforzante per le unghie fatta da me, di cui ho fatto il tutorial in questo post, ho risolto tutti i miei problemi. Le mie unghie ora sono forti, belle, hanno un aspetto sano e non si sfaldano più.

Miscela per rinforzare le unghie.

Prendiamo un flacone in plastica o vetro scuro e versiamo: 2 cucchiai di olio di oliva, nutriente, rigenerante, aiuta l’unghia a crescere più velocemente; 2 cucchiai di olio di ricino, utile contro lo sfadamento e la rottura delle unghie; 10 gocce di olio essenziale di limone, che aiuta a sbiancare le unghie, togliendo le macchie eventuali create dallo smalto.

COME SI USA:
Si usa sulle unghie senza smalto, si applica una goccia di prodotto su ogni unghia, si massaggia con un dito per qualche secondo e si lascia assorbire il prodotto.
Se dopo 15 minuti il prodotto non è ancora assorbito potete “massaggiare” le mani come quando applicate la crema mani così verrà assorbito dalla pelle rendendo le vostre mani morbide e profumatissime.
 
QUANDO SI USA:
Se avete le unghie sane potete utilizzarlo 1 o due volte alla settimana.

Se avete le unghie rovinate provate ad applicarlo tutti i giorni (magari la sera davanti alla tv 🙂 ) per circa 10 giorni. Vi garantisco che le vostre unghie rinasceranno! Si conserva fino a 8 mesi a temperatura ambiente.
 
Se non avete a casa l’olio essenziale di limone, potete scegliere uno tra questi oli essenziali rinforzanti: carota, cipresso, eucalipto radiata, lavanda, pompelmo, rosmarino.
 
E voi quali prodotti usate sulle vostre unghie?
_______
 
Se volete approfondire l’argomento vi consiglio di leggere anche
 
________

Se vi va lasciate un commento (possono lasciarlo tutti) e condividete questa ricetta con le vostre amiche e i vostri amici su facebook, twitter e google+ 🙂
A presto, un abbraccio!

Seguitemi anche su: Instagram (@martinarodini); Facebook
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi alla Newsletter qui in alto a destra 🙂
 
Un abbraccio,
Martina
Facebook Comments