Recensione Blush Compatti Collezione “Beleza” PuroBIO

Il blush è quel prodotto di make-up che ogni donna dovrebbe avere nel proprio beauty case. Il  colore del blush ci permette sia di enfatizzare il naturale colore della pelle, rendendo l’aspetto sano, ma anche di rendere più particolare e d’effetto un determinato look.
Un mese fa ho ricevuto i quattro nuovi blush di PuroBIO, che mi hanno incuriosita e ho testato subito. Alla fine del post trovate anche il mio giudizio finale dei prodotti, sotto forma di pagella 🙂

Tonalità.
Come vi dicevo, le tonalità sono quattro, a mio avviso eleganti e fresche.
La pigmentazione è alta,  infatti il consiglio è quello di prelevare il prodotto a piccoli tocchi. I Pigmenti 100% naturali hanno una formulazione ricca di ingredienti pregiati biologici, sono altamente sfumabili e modulabili.
Avendo la carnagione chiara utilizzo principalmente i primi tre, mentre il quarto lo consiglio soprattutto a chi ha la pelle abbronzata o ha una carnagione non chiarissima.
Per l’applicazione utilizzo i pennelli consigliati dall’azienda, ossia il n°11 e il n°02 di PuroBIO, e mi trovo molto bene.

Packaging.
Il packaging è molto particolare: ne esistono di due tipi per ogni colore. Il primo è quello classico da “trousse”, comodo ed elegante, con un oblò trasparente che vi permette di riconoscere il colore in totale facilità!
Il secondo è stato realizzato con il sistema refill magnetico,  che permette di poter sostituire il prodotto ed inserirlo, ad esempio, nell’involucro della confezione del blush PuroBIO terminato o all’interno della famosa “palette componibile” di PuroBIO, scegliendo un colore differente o di ricaricarlo una volta terminato.

Stesura e Durata.
Il prodotto si stende facilmente e solitamente con un paio di passate ottengo il risultato di colore che desidero. Sono molto soddisfatta della durata del prodotto, che, sul mio viso, rimane per molte ore, donando un aspetto sempre fresco e naturale.

Ingredients (INCI): mica, zea mays starch (zea mays (corn) starch)*, zinc stearate, octyldodecanol, squalane, glyceryl caprylate, tocopherol, lauroyl lysine, parfum (fragrance), argania spinosa kernel oil*, theobroma cacao seed extract (theobroma cacao (cocoa) seed extract), prunus armeniaca seed powder (prunus armeniaca (apricot) seed powder)*, silica, butyrospermum parkii butter (butyrospermum parkii (shea) butter)*, macadamia ternifolia seed oil*, prunus armeniaca kernel oil (prunus armeniaca (apricot) kernel oil)*, persea gratissima oil (persea gratissima (avocado) oil)*, pongamia glabra seed oil, limonene, citronellol,
* organic ingredientsmay contain +/-: ci 77891 (titanium dioxide), ci 77491 (iron oxides), ci 77492 (iron oxides), ci 77499 (iron oxides), ci 77510 (ferric ferrocyanide), ci 77007 (ultramarines), ci 77742 (manganese violet)

Prezzo €9,90
Vegan OK
Certificati BIO
Nickel Tested

I miei preferiti sono il n°01 e il n°02, i vostri quali sono? Quali blush usate più spesso?

Fatemelo sapere con un commento (possono lasciarlo tutti) e se vi va, condividete queste informazioni con le vostre amiche e i vostri amici su facebook, twitter e google+ 🙂
A presto, un abbraccio!

Se volete approfondire l’argomento Make-up, cliccate qui per leggere tutti gli articoli legati al mondo del trucco.

________

Seguitemi anche su: Instagram (@martinarodini); Facebook
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

 

84%

GIUDIZIO:

  • Durata
  • Pigmentazione
  • Sfumabilità
  • Packaging
  • Qualità prezzo

IN BREVE:
Mi piace molto la selezione dei colori, la sfumabilità e la durata del prodotto. La texture è piacevole e vellutata al tatto. Ideale per chi cerca un look fresco e luminoso.

Facebook Comments

You might also like More from author

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.