BLUSH in CREMA Fai Da Te NATURALE e ILLUMINANTE: 2 RICETTE Facili e Veloci!

Il blush è un prodotto che non può mancare nel beauty case di noi donne. Oggi vi svelo come farlo a casa in pochissimi minuti e con pochissimi ingredienti. E’ un cosmetico naturale di cui non posso fare a meno e adoro entrambe le ricette che vi propongo in questo post.

Non preoccupatevi per la sua conservazione perché questo blush potrete conservarlo per fino a 6 mesi a temperatura ambiente 😉 Mettiamoci subito all’opera!

blush in crema fai da te

Blush in crema/compatto fai da te n.1

Per un vasetto da 10 gr: In una ciotolina in pirex sciogliete a bagnomaria

  • 6 gr di burro di karité
  • 1 gr di cera d’api
  • mezzo cucchiaino di olio di jojoba

Quando il tutto si è sciolto togliete dal fuoco e aggiungete mescolando con un cucchiaino di plastica o legno

  • 1 gr di ossido colorato o mica colorata (o la polvere minerale che avete a casa, in casi estremi usate un ombretto in polvere) del colore che preferite
  • 0,5 gr di ossido di zinco (che renderà coprente il blush). Evitate di usare l’ossido di zinco se usate un ombretto in polvere per colorare il prodotto 😉

Mescolate il tutto per rendere il composto omogeneo, senza grumi. Versate quindi il liquido in un contenitore e lasciate raffreddare. Raffreddandosi, il prodotto diventerà solido.

Blush in crema fai da te n.2

blush in crema fai da te

Unite in una ciotolina

  • 2 cucchiaini di crema viso (io ho utilizzato la crema idratante della mia linea OroBio)
  • 2 cucchiaini di ossido colorato o mica colorata (o la polvere minerale che avete a casa, in casi estremi usate un ombretto in polvere) del colore che preferite

Mescolate bene gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea, senza grumi.

Io adoro le miche e gli ossidi color pesca 🙂 Voi? Ditemi nei commenti qual è la ricetta che vi piace di più!

A presto, un abbraccio!

Seguitemi anche su: Instagram (@martinarodini); Facebook
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi alla newsletter qui a destra! Riceverete gratuitamente una mail alla settimana 🙂

 

Facebook Comments

You might also like More from author

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.