LAVANDA INTIMA DELICATA fatta in casa in 1 minuto!

Questo tutorial è tutto dedicato a noi donne! 🙂 Si tratta di una lavanda intima che serve a rinfrescare e riequilibrare il ph delle parti intime. E’ una lavanda ottima anche contro le fastidiose perdite. L’olio essenziale di lavanda è antinfiammatorio e decongestionante, e molto profumato. E’ tollerato molto bene dalle mucose.

Essendo una lavanda interna serve un irrigatore apposito che trovate in farmacia a pochi euro (circa 6€) oppure qui. Io ho acquistato quello della marca PIC, si chiama proprio irrigatore per lavande intime.

Considerando che le lavande già pronte in farmacia costano, a mio parere, un’esagerazione, questa è un’ottima soluzione!

Per le donne in gravidanza: prima di prepararla e farla è meglio sentire il parere del medico.

              Potete acquistarlo anche qui

Ingredienti:

300 gr acqua distillata, demineralizzata
20 gr aceto di mele
4 gocce olio essenziale di lavanda (che acquisto sempre qui)

Procedimento:

  1. In un recipiente (va benissimo un bicchiere di vetro) versate l’aceto di mele e l’olio essenziale di lavanda. Mescolate con un cucchiaino qualche secondo per disperdere l’olio essenziale nell’aceto.
  2. Versate l’aceto e l’olio essenziale dentro un recipiente con l’acqua. (Oppure versate l’acqua nel recipiente con l’aceto e l’olio essenziale). Mescolate energicamente circa 20 secondi.
  3. A questo punto versate tutto nell’irrigatore aiutandovi con un imbuto piccolo.

Come si usa:

Si utilizza come una normale lavanda intima. Si deve applicare subito dopo averla preparata, anche perché ci si mette veramente due minuti a prepararla.

Conservazione:

non si conserva, si deve utilizzare subito dopo averla preparata.

Io mi trovo benissimo con questa ricetta! Cosa ne pensate voi di questa lavanda? L’avete provata? Fatemelo sapere fra i commenti! Se vi piace questa ricetta condividetela sui vostri social e per non perdere le altre ricette iscrivetevi alla newsletter 🙂

Facebook Comments