10 Usi Dell’Olio Di Cocco Per Pelle E Capelli Perfetti!

L’olio di cocco è un prodotto di bellezza dal profumo divino che si adatta a tutti i tipi di pelle. Viene estratto dalla polpa delle noci di cocco, si presenta solido a temperature inferiori a 25° ed è ricchissimo di acidi grassi. Aiuta a prevenire la comparsa di imperfezioni sul viso, le cura, è nutriente e ha proprietà antibatteriche. Chi non ama l’olio di cocco!  🙂

Oggi vi elencherò i 10 usi che ne faccio io (o che ne ho fatto in passato) che mi hanno fatta innamorare di lui 🙂

10 USI DELL’OLIO DI COCCO PER PELLE E CAPELLI PERFETTI

1) FACILITA LA RASATURA/DEPILAZIONE

Potete usare l’olio di cocco prima e dopo la rasatura. Prima: Basta mettere poco olio di cocco puro direttamente sulla pelle. Questo faciliterà lo scorrimento della lama! Dopo: avendo proprietà cicatrizzanti si può applicare dopo la depilazione per alleviare eventuali taglietti.

2) CREMA CORPO

L’olio di cocco è ottimo come crema corpo poiché è eccezionalmente morbido sulla pelle. Idratante e nutriente si assorbe facilmente, rendendo la pelle incredibilmente vellutata e profumata. Si stende sulla pelle bagnata (magari appena dopo essere uscite dalla doccia o dopo un bagno rilassante).
Potete usare l’olio di cocco anche come ingrediente delle vostre creme corpo fatte in casa, come questa:

3) DENTIFRICIO NATURALE

Grazie alle sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti (aiuta anche a prevenire le carie), l’olio di cocco si può utilizzare come ingrediente di un dentifricio naturale, da poter preparare in un minuto a casa. Basta unire 3 cucchiaini di argilla verde (oppure bianca se avete i denti sensibili), 3 cucchiaini di olio di cocco, 1-2 gocce di olio essenziale di tea tree e 1-2 gocce di olio essenziale di limone o menta piperita.
Per vedere il procedimento e l’applicazione potete guardare il video tutorial:

4) IMPACCO CAPELLI PRE-SHAMPOO

L’olio di cocco rinforza molto i capelli e li rende più lucidi. Potete unirlo ad altri oli vegetali in parti uguali (ad esempio 2 cucchiai di olio di cocco e 2 cucchiai di un altro olio) per creare un impacco pre-shampoo efficace, da poter applicare una volta alla settimana sui capelli umidi (io li bagno un pochino con l’acqua oppure con un po’ di gel d’aloe o un idrolato che metto in un contenitore spray e lo vaporizzo sui capelli prima di stendere l’impacco).

Possibili abbinamenti per impacchi specifici in base al vostro tipo di capelli.
Olio di Cocco + Olio di Semi di Lino = effetto ristrutturante su capelli stressati da piastra, trattamenti come permanente, tinte, ecc…
Olio di Cocco + Olio di Ricino = azione nutriente e rinforzante, contro la caduta dei capelli
Olio di Cocco + Olio di Jojoba = Capelli grassi, anche con forfora

5) BALSAMO LABBRA

Potete utilizzare direttamente l’olio di cocco puro sulle labbra come rimedio dell’ultimo minuto, oppure usarlo come ingrediente di un burrocacao fai da te 😉
Ecco alcuni tutorial da cui potete prendere spunto:

6) CRISTALLI LIQUIDI

Amo applicare pochissime gocce di questo olio sui capelli ancora bagnati, per la precisione sulle lunghezze quindi evitando la radice, prima di asciugarli con il phon (tenendolo ad una distanza di 20 cm almeno dai capelli), perché rende i capelli molto più morbidi e lucenti.

7) CURA DEI PIEDI

Questo olio aiuta a prevenire verruche e funghi, inoltre ammorbidisce molto la pelle dei piedi. Alla sera, applicatene uno strato, soprattutto sui talloni e tra le dita. Poi infilate un paio di calzini di cotone e teneteli diverse ore, meglio se tutta la notte.

8) STRUCCANTE NATURALE

olio di cocco
Olio di Cocco 500 ml Extra Vergine Biologico Crudo, su Amazon.it € 11,03

Versate un po’ di olio in un dischetto di cotone o una spugnetta morbida, lo appoggiate qualche secondo sull’occhio e rimuovete delicatamente. Potete utilizzarlo anche per struccare il resto del viso. Seguendo questo procedimento riuscirete a togliere tutto il trucco, anche quello più resistente, in pochi secondi e con pochi centesimi.

9) MASCHERA CONTRO I BRUFOLI

Se soffrite di acne è possibile utilizzare l’olio di cocco come ingrediente per realizzare una maschera contro brufoli e punti neri 🙂
Basta unire 1 cucchiaio di olio di cocco a 1 cucchiaio di miele, purificante e cicatrizzante. Mescolate e infine aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale di tea tree. Stendete sul viso inumidito con un po’ d’acqua e lasciate in posa 10 minuti.
Se vi va, guardate il video tutorial in cui vi mostro come prepararla:

10) SCRUB VISO

Potete approfittare delle vitamine e degli antiossidanti che contiene l’olio di cocco per realizzare uno scrub viso illuminante, fantastico per tutti i tipi di pelle. E’ uno dei miei preferiti! 🙂 Basta unire la stessa quantità di olio di cocco e di farina di cocco (ad esempio un cucchiaio di uno e un cucchiaio dell’altro) e massaggiarlo un paio di minuti sul viso bagnato con dell’acqua. Potete conservare il prodotto per un paio di mesi 😉

Ragazze, voi conoscevate già questi usi dell’olio di cocco, e se sì, quale mettete in pratica più spesso? Raccontatemelo, se vi va, nei commenti 🙂 un bacione!

Facebook Comments