5 SCRUB VISO FAI DA TE RIGENERANTI E IDRATANTI DI FINE ESTATE

L’estate sta finendooo, il caldo se ne vaaa.. Dopo le vacanze, per mantenere più a lungo l’abbronzatura e preparare la pelle all’autunno, dobbiamo prendercene cura con specifici trattamenti, come uno scrub settimanale su viso e corpo, per rigenerare le cellule ed evitare la disidratazione della pelle tipica dell’autunno e garantirci in questa nuova stagione una pelle super liscia e luminosa! 😉

Sfatiamo il mito che lo scrub elimina l’abbronzatura! La verità è che lo scrub permette alla nostra abbronzatura di durare più a lungo ed essere uniforme, eliminando le cellule morte e le impurità dalla nostra pelle. 🙂

5 SCRUB VISO FAI DA TE RIGENERANTI E IDRATANTI DI FINE ESTATE

Tutti gli Scrub descritti qui sotto vanno massaggiati per un paio di minuti con movimenti circolari sul viso bagnato con dell’acqua o con un tonico per il viso (io a volte vaporizzo un po’ di acqua di rose). Trascorso questo tempo si può procedere con il risciacquo con acqua tiepida o fresca 🙂

1) SCRUB AL COCCO

Potete approfittare delle vitamine e degli antiossidanti che contiene l’olio di cocco per realizzare uno scrub viso illuminante, fantastico per tutti i tipi di pelle. E’ uno dei miei preferiti! 🙂 Basta unire la stessa quantità di olio di cocco e di farina di cocco (ad esempio un cucchiaio di uno e un cucchiaio dell’altro) e massaggiarlo un paio di minuti sul viso bagnato con dell’acqua. Potete conservare il prodotto per un paio di mesi 😉

2) SCRUB ALLA LAVANDA (PELLE SENSIBILE E SECCA)

Se avete la pelle sensibile potete provare a fare questo scrub dalle proprietà lenitive e calmanti, grazie agli ingredienti che lo compongono.

3) SCRUB ALLO YOGURT (PELLE MISTA O GRASSA)

  • 2 cucchiai di yogurt al naturale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchaino di miele liquido

Unite in una ciotola gli ingredienti e mescolate. Applicate la miscela con un massaggio circolare su viso e collo, insistendo sulla zona T (mento, naso e fronte). Se avete la pelle grassa aggiungete qualche goccia di succo di limone per liberare la pelle dai punti neri. Massaggiate finché lo zucchero si scioglierà leggermente. Sciacquate poi con acqua tiepida e asciugate.

4) SCRUB ILLUMINANTE AL CAFFE’

Uno scrub che mi piace davvero tantissimo e faccio spesso è questo scrub al caffè e cocco, adatto a tutti i tipi di pelle, dal profumo buonissimo. Lo faccio spesso perché ovunque io mi trovi ho sempre gli ingredienti e lascia la pelle vellutata e luminosissima, quindi è perfetto per preparare la pelle all’autunno 😉

  • 2 cucchiaini di caffè in polvere o fondi di caffè
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva, di cocco o di argan

Questo scrub mi ricorda lo Scrub della mia linea OroBio al Cocco, Caffè, Zenzero e Mandorla, che adoro 🙂 Se volete saperne di più sulla mia linea visitate il sito www.orobio.eu

 

orobio

5) SCRUB AL BICARBONATO

Per un effetto detox e levigante sulla pelle di viso potete preparare uno scrub delicato a base di bicarbonato, ottimo anche contro le imperfezioni, i brufoli e i punti neri. Unite

  • 3 cucchiaini di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di acqua o olio vegetale

Spero che queste ricettine vi siano piaciute, se è così e se vi va, condividetele su facebook, twitter e google+ 🙂 A presto, un abbraccio!

Seguitemi anche su: Instagram (@martinarodini); Facebook
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

Se non volete perdervi i prossimi articoli iscrivetevi alla Newsletter qui a destra… Vi aspetta un regalo 🙂
Facebook Comments